lunedì 29 marzo 2010

Dove sono?

In buona parte d'Italia si è votato per il rinnovo dei governi regionali.
In Sicilia no. Noi la nostra bella sventura ce la siamo già fatta piovere addosso. Su che razza di individuo sia il presidente della regione Sicilia ci ha aggiornato tra l'altro la stampa nazionale proprio stamattina, ma si sa, la contiguità agli ambienti mafiosi fa parte del regolare cursus honorum di una certa classe dirigente siciliana.
Nella pausa tra una proiezione e l'altra, mi sono dilettato con l'ennesimo test, giusto per il piacere di farmi dire da qualcun altro come la penso.
Il risultato non mi ha sopreso affatto. Si limita a confermare, se mai ne avessi avuto bisogno, la mia totale estraneità alla feccia che governa attualmente questo Paese e la mia vicinanza a posizioni che qualcuno definirebbe massimaliste e giustizialiste (e poi magari mi spiegate anche che cazzo significhi il secondo temine) e che io, da eterno frondista quale ogni buon italiano è, definisco semplicemente: diversamente di destra. Diverse cioè da quello che la maggior parte degli idioti ritiene oggigiorno essere la destra, almeno in Italia.
Ecco in buona sostanza, secondo il suddetto test, dove mi trovo.


Dove siate voi m'importa ben poco, in compenso non mi dispiacerebbe affatto sapere cosa cazzo è 'sto "Partito del Bene Comune"...

Colonna sonora della serata: Rino Gaetano - Capofortuna.
Press Play on the tape...



Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

giovedì 25 marzo 2010

Rai per una notte, liberi per sempre

Mancano meno di cinque ore a "RAI per una notte", con buona pace di Silvio, dei suo scagnozzi e delle sue censure.
Non che manchino luoghi in cui vedere la trasmissione, ma per quel poco che vale, la trasmetto anch'io.
Buona visione...



P.S.: Qualora non aveste Silverlight o non vi andasse di scaricarlo state tranquilli, potete sempre seguire il programma inserendo questo indirizzo in qualunque lettore multimediale: http://live.raiperunanotte.it/videolist_loop.asx

Piccolo aggiornamento: Qualora vi foste persi la diretta, pubblico la registrazione dell'intera trasmissione...


Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

giovedì 11 marzo 2010

Alice nella Terra di Mezzo


Una diciannovenne Alice fugge da una poco allettante proposta di matrimonio e cade in un fosso che la catapulta nell'ormai dimenticato Paese delle Meraviglie.
Ecco come iniziano i 110 minuti più noiosi della mia vita...
Con delle musiche e delle scenografie malamente copiate dalla trilogia di Peter Jackson, un Tim Burton tragicamente privo d'ispirazione stupra senza alcuna pietà il capolavoro di Lewis Carrol.
Dell'Alice originale non è rimasto nulla! Non lo stupore infantile, non il linguaggio, non l'ironia, assolutamente nulla. Al suo posto troviamo solo un accozzaglia di personaggi privi di significato, nulla più che macchiette che si aggirano stancamente in una storia priva di mordente, di trama e di senso, che neanche la scialba intepretazione di Johnny Depp o il tanto decantato "Disney Digital 3D™" riescono a salvare.
Se non ho lasciato il cinema a metà visione è solamente per amore dei soldi spesi per il biglietto, ma veramente, di quei soldi si poteva fare un uso nettamente migliore.
Giuro, la prossima volta che qualcuno dice che la pirateria cinematografica è un crimine, lo lego ad una sedia e lo costringo a vedere quest'orrore ininterrottamente per una settimana!


Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

domenica 7 marzo 2010

La sede è vacante


Alle 23:47 del 5 Marzo 2010, Giorgio Napolitano ha ufficialmente abdicato alle sue funzioni di Presidente della Repubblica.
Quest'uomo non è più il garante della Costituzione.
Quest'uomo non è più il presidente di tutti gli italiani.
Quest'uomo non rappresenta più l'Unità Nazionale.
Italia svegliati! La sede è vacante!


Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.