domenica 15 aprile 2012

Me la bullo con David Foster Wallace

david-foster-wallace
In quei giorni felici in cui abitavo ancora in Belgio, con i miei colleghi avevamo l'abitudine di celebrare una roba chiamata "Secret Santa", sostanzialmente estraevamo a sorte il nome di uno di noi a cui dovevamo poi fare il regalo di Natale, cercando di non farci sgamare subito.
Nel 2008, almeno credo, mi toccò in sorte di fare da Babbo Natale al mio conterraneo Andrea, al quale regalai Infinite Jest di David Foster Wallace. All'epoca ignoravo chi fosse, oggi so solo che è morto suicida, ma il libro era nella sua wishlist di aNobii e mi sembrò una buona occasione per fargli avere un oggetto che, date le dimensioni (1400 pagine...), difficilmente avrebbe comprato di sua sponte.
Dove sto volendo andare a parare? Semplice, io di DFW continuo a sapere solo che un bel giorno si è appeso ad una trave di casa, Andrea invece, come diciamo a Catania in queste occasioni, "ci è rimasto", al punto da dedicare un sito al capellone suicida tramite il quale ha anche organizzato una lettura collettiva di "Pale Winter", opera postuma dell'autore prematuramente scomparso. Il sito, come e ovvio aspettarsi, raccoglie principalmente interventi di e su DFW, la sua vita e le sue opere.
Ed e qui che entro in gioco io...
Mentre mi godevo la lettura di "Dolori Fantasma", nuovo volume di Hellblazer partorito dalla premiata ditta Milligan/Camuncoli, mi cade lo sguardo su una vignetta di pagina 60 in cui si nota Infinite Jest far bella mostra di sé nella libreria di Epiphany, neo-moglie di John Costantine.
epiphany-constantine-infinite-jest
Infinite Jest nella libreria di Epiphany
Essendo Andrea un fine intellettuale è solito non prestare attenzione a queste "cazzate" ma visto che non sembrava essersene accorto nessuno mi è sembrato il caso di fargli notare l'omaggio, cosa che lui ha prontamente riportato nel suo lodevole sito.
A quanto me la bullo....


Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.

Nessun commento:

Posta un commento